Home » ambiente e salute » Eclissi di luna 27 luglio 2018

Eclissi di luna 27 luglio 2018

ECLISSI DI LUNA DEL 27 LUGLIO 2018: LA PIU' LUNGA DEL XXI SECOLO

ECLISSI DI LUNA DEL 27 LUGLIO 2018: LA PIU' LUNGA DEL XXI SECOLO - EDUCAZIONE ALLA SALUTE

 

Quella del 27 luglio 2018 è stata una serata che rimarrà nei ricordi di chi l'ha vissuta dato che per vedere un'eclissi lunare simile i nostri posteri dovranno attendere fino al 9 giugno 2123. Un'eclissi con una fase di totalità di ben 103 minuti resa ancora più affascinante dalla presenza in cielo di altri 4 pianeti visibili ad occhio nudo: Venere, Giove, Saturno e Marte.

 

In Italia la Luna è sorta poco dopo le 21 a sud-est già in fase di attraversamento del cono d'ombra terrestre. Ciò è dovuto al fatto che la fase di immersione nel cono d'ombra terrestre ha avuto inizio alle 20 e 34. La fase di totalità si è verificata invece tra le 21 e 30 e le 23 e 13 con il massimo oscuramento intorno alle 22 e 22. Durante la fase di penombra la luna subisce solo un minimo calo di luminosità mentre durante la fase di ombra viene progressivamente coperta dal cono d'ombra della Terra assumendo un tipico aspetto morsicato. Questa è stata per anni una delle prove indirette che la Terra fosse sferica e non piatta prima di disporre dei moderni sistemi di fotografia satellitare. Inoltre, sempre durante la fase di totalità, la Luna non scompare del tutto ma rimane ancora visibile. Ciò avviene in quanto alcuni raggi solari attraversano l'atmosfera terrestre e, venendo da questa refratti, ovvero inclinati e filtrati, donano al nostro satellite un colore ramato, ovvero arancione scuro, da cui deriva appunto il nome luna rossa. Il fenomeno è dovuto alla funzione di filtro dell'atmosfera terrestre che disperde in ogni direzione le lunghezze d'onda minori, corrispondenti ai colori blu e viola, e lascia passare deviandole invece quelle maggiori che appaiono invece rosse e arancioni. E' un pò quello che succede ogni sera al tramonto.

 

L'eclissi di Luna totale si verifica quando Sole, Terra e Luna si trovano perfettamente allineati e la Terra con la sua ombra nasconde la Luna che non può quindi brillare di luce solare riflessa. Da tale disposizione spaziale si evince anche che il fenomeno può verificarsi solo durante il plenilunio ovvero durante la luna piena. Come mai, tuttavia, le eclissi non si verifica a ogni plenilunio ? Perchè l'orbita lunare è inclinata di circa 5° rispetto a quella terrestre e quindi la traiettoria lunare non incrocia il cono d'ombra terrestre ad ogni passaggio.

 

Riguardo invece alla particolare lunghezza della fase di totalità di questa eclissi che è pari a 103 minuti ciò si spiega come concomitanza di tre eventi favorevoli. Innanzitutto la Luna passerà attraverso il centro geometrico del cono d'ombra terrestre e non lo incontrerà solo marginalmente. Ciò richiederà più tempo in quanto noi sappiamo dalla geometria elementare che il diametro è la corda di lunghezza maggiore che unisce con un segmento rettilineo due punti di una circonferenza rispetto a qualsiasi altro arco tracciato non passante dal centro. Secondariamente in questo periodo dell'anno la Luna si trova al suo apogeo, ovvero nella porzione della sua orbita più lontana dalla Terra. Ciò la farà sembrare del 13% più piccola e con un moto apparentemente più lento se osservato dalla Terra. Entrambi questi fattori aumenteranno il tempo di immersione nel cono d'ombra terrestre. Infine, a luglio la Terra raggiunge l'afelio, ovvero il punto di massima distanza dal Sole e di conseguenza proietta un cono d'ombra più lungo entro cui si muove la Luna.

 

A differenza delle eclissi solari, quelle lunari sono visibili ad occhio nudo e non necessitano di particolari lenti per prevenire possibili danni retinici.

 

Il prossimo appuntamento con un'eclissi totale di Luna sarà il 21 Gennaio 2019. L' inizio è previsto alle 02:35 mentre la fine alle 07:50 con il massimo spettacolo alle ore 05:10 momento in cui l’eclissi sarà totale in tutta Italia.

 

Recensione didattica e culturale del Prof. Massimiliano Noseda

© Riproduzione riservata

ECLISSI LUNARE: GALLERIA FOTOGRAFICA

 

  Di seguito l'aspetto assunto dalla luna nelle diverse fasi dell'eclissi

 

ECLISSI LUNARE: GALLERIA FOTOGRAFICA - EDUCAZIONE ALLA SALUTE

 

Di seguito l'aspetto della luna durante la fase di ingresso / uscita dal cono d'ombra terrestre

 

 - EDUCAZIONE ALLA SALUTE

 

            Di seguito la luna rossa durante la fase di ombra

 

 - EDUCAZIONE ALLA SALUTE

 

Di seguito l'aspetto della luna nelle diverse fasi in ingresso nel cono l'ombra terrestre.

 

 - EDUCAZIONE ALLA SALUTE